English Version


 
i
Ritorna alla Homepage del Blog

Ci Sono 139 Articoli nel Blog in 18 pagine e tu sei alla pagina numero 1

 


Maglia di Munoz vs. Inter

ECCO UNA PERLA...... LA MAGLIA DI MUNOZ USATA NEL PRIMO TEMPO CONTRO L'iNTER!!!!

Maglia Ezequiel Matias Munoz n° 6 Palermo ( Inter - Palermo 3-2  1T  30/01/2011 ) 2010 2011 Serie A

CLICCA SULLA FOTO PER INGRANDIRLA

 



Pubblicato da Alessandro il giorno martedì 1 febbraio 2011 alle ore  10:17


Maglia Bertolo indoss. vs Cagliari
Nuova pagina 1

Maglia Nicolas Bertolo n° 14  Palermo (Palermo - Cagliari 2-1  2nd Tempo   06-12-2009 ) 2009 2010 Serie A

CLICCA SULLA FOTO PER INGRANDIRLA

 



Pubblicato da Alessandro il giorno martedì 8 dicembre 2009 alle ore  11:31


Maglia indossata Simplicio contro il Catania 2T

Maglia Fabio Simplicio n° 30  Palermo (Palermo - Catania 1-1   22-11-2009 ) 2009 2010 Serie A*

*Maglia con il ricamo della partita

 



Pubblicato da Alessandro il giorno lunedì 23 novembre 2009 alle ore  20:15


Maglia Cassani Indossata contro INTER 1T

Maglia Mattia Cassani n° 16 Palermo (Inter - Palermo 5-3   29-10-2009 ) 2009 2010 Serie A

CLICCA SULLA FOTO PER INGRANDIRLA

 



Pubblicato da Alessandro il giorno sabato 31 ottobre 2009 alle ore  10:48


Maglia indossata Kjaer vs Lazio
Nuova pagina 1

Ragazzi ecco riesumato il BLOG.....scusate il ritardo....

Ecco la prima CHICCA del 2009 / 2010

la maglia di Simon Kjaer indossata contro la Lazio. Beh essendo nera non posso farvi vedere le "sporcature"

 

Maglia Simon Kjaer n° 24 Palermo (Lazio - Palermo 1-1   27-09-2009 ) 2009 2010 Serie A

 



Pubblicato da Alessandro il giorno mercoledì 14 ottobre 2009 alle ore  18:40


Tutti gli affari di Mercato

MERCATO: TUTTI GLI AFFARI DELLA SERIE A


ATALANTA
Acquisti/Cessioni
Consigli (p, Rimini)
Bergamelli (d, Manfredonia)
Garics (d, Napoli)
Campisi (c, Massese)
Cigarini (c, Parma)
D´Agostino (c, Treviso)
Manzoni (c, Spezia)
Tiboni (c, Sassuolo)
Valdes (c, Lecce)
Cerci (a, Roma)
Defendi (a, Chievo)
Vieri (a, Fiorentina)


Forsyth (p, A. Lima)
Belleri (d, Lazio)
Carrozzieri (d, Palermo)
Fissore (d, Vicenza)
Radovanovic (c, Pisa)
Tissone (c, Udinese)
S. Inzaghi (a, Lazio)
Langella (a, Chievo)
Muslimovic (a, Paok Salonicco)
Paolucci (a, Catania)
Tiboni (a, Verona)


BOLOGNA
Acquisti/Cessioni
Lanna (d, Torino)
C. Zenoni (d, Sampdoria)
Britos (d, Montevideo Wanderers)
Della Rocca (c, Avellino)
Mudingayi (c, Lazio)
Rodriguez (c, Penarol)
Volpi (c, Sampdoria)
Bernacci (a, Ascoli)
Coda (a, Crotone)
Coelho (a, Atletico Mineiro)
Di Vaio (a, Genoa)
Okaka (a, Modena)
Paonessa (a, Avellino)


Bonetto (d, Lazio)
Daino (d, Foggia)
Colomba (c, Foggia)
Della Rocca (c, Sassuolo)
Bucchi (a, Ascoli)
Di Gennaro (a, Genoa)
Fava (a, Salernitana) 


CAGLIARI
Acquisti/Cessioni
Allegri (All, Sassuolo)
Marchetti (p, Albinoleffe)
Marruocco (p, Ravenna)
Astori (d, Cremonese)
Burrai (c, Manfredonia)
Pani (c, Modena)
Lazzari (a, Grosseto)


Capecchi (p, Ravenna)
Storari (p, Fiorentina)
Bizera (d, Paok Salonicco)
Minelli (d, Triestina)
Foggia (c, Lazio)
Marchini (c, Triestina)
Esposito (a, Roma)
Mancosu (a, Rimini)


CATANIA
Acquisti/Cessioni
Kosicki (p, Inter Bratislava)
Carboni (d, Red Bull Salisburgo)
Minelli (d, Triestina)
Ledesma (c, Boca Juniors)
Antenucci (a, Venezia)
Babu´ (a, Triestina)
Catellani (a, Reggiana)
D´Elia (a, Francavilla)
Dica (a, Steaua Bucarest)
Di Cosmo (a, Igea Virtus)
Paolucci (a, Atalanta)
Plasmati (a, Taranto)


G. Rossi (p, Triestina)
Gazzola (d, Avellino)
Sottil (d, Rimini)
Vargas (d, Fiorentina)
Mezavilla (c, Perugia)
Lasagna (a, Paganese)
Pia´ (a, Napoli)




CHIEVO
Acquisti/Cessioni
Piovezan (p, Prato)
Sorrentino (p, Recreativo Huelva)
Antonazzo (d, Modena)
Bolzan (d, Lucchese)
Bonucci (d, Treviso)
N. Frey (d, Modena)
Marchese (d, Bari)
Olivieri (d, Ancona)
Scardina (d, Vicenza)
D´Anna (c, Pisa)
De Falco (c, Taranto)
Grippo (c, Condordia)
Parolo (c, Foligno)
Patrascu (c, Piacenza)
Pinzi (c, Udinese)
Bogdani (a, Livorno)
De Paula (a, Foggia)
Esposito (a, Roma)
Foquinha (a, Cruzeiro)
Girardi (a, Foligno)
Granoche (a, Triestina)
Langella (a, Atalanta)
Petresini (a, Pavia)


Antonazzo (d, Frosinone)
Bolzan (d, Monza)
Chiecchi (d, Lumezzane)
Montadon (d, Lugano)
Cariello (c, Frosinone)
Ciaramitaro (c, Palermo)
Rosi (c, Roma)
Troiano (c, Modena)
Defendi (a, Atalanta)
De Paula (a, Foligno)
Obinna (a, Everton)




FIORENTINA
Acquisti/Cessioni
Storari (p, Cagliari)
Comotto (d, Torino)
Vargas (d, Catania)
Zauri (d, Lazio)
Almiron (c, Juventus)
Do Prado (c, Mantova)
Gulan (c, Sampdoria)
Felipe Melo (c, UD Almeria)
Sestu (c, Avellino)
Gilardino (a, Milan)
Jefferson (a, Paranà)
Jovetic (a, Partizan Belgrado)
Lupoli (a, Treviso)


Ujfalusi (d, Atletico Madrid)
Liverani (c, Palermo)
Potenza (d, Genoa)
Cacia (a, Lecce)
Di Carmine (a, Queen´s Park Rangers)
Lepiller (a, Queen´s Park Rangers)
Vieri (a, Atalanta)


GENOA
Acquisti/Cessioni
Pegolo (p, Mantova)
Biava (d, Palermo)
Bocchetti (d, Frosinone)
Ferrari (d, Roma)
Mesto (d, Udinese)
Modesto (d, Reggina)
Papastathopoulos (d, Aek Atene)
Polenta (d, Danubio Montevideo)
Potenza (d, Fiorentina)
Di Gennaro (a, Bologna)
Garbarroni (c, Parma)
Ghezzal (a, Crotone)
Greco (a, Rimini)
D. Milito (a, Saragozza)
Palladino (a, Juventus)
Olivera (a, Penarol)


Bovo (d, Palermo)
Fabiano (d, Celta Vigo)
A. Lucarelli (d, Parma)
Santos (d, Reggina)
Danilo (c, Brescia)
Konko (c, Siviglia)
Leon (c, Parma)
Borriello (a, Milan)
Di Vaio (a, Bologna)
Masiero (a, Pisa)
Wilson (a, Sporting Recife)


INTER
Acquisti/Cessioni
Mourinho (All)
Thiago Silva (d, Fluminense)
Mancini (c, Roma)
Muntari (c, Portsmouth)
Quaresma (c, Porto)
Adriano (a, San Paolo)
Recoba (a, Torino)


Fatic (d, Vicenza)
Federici (d, Grosseto)
Maniche (c, Atletico Madrid)
N´Ze (c, Avellino)
Pedrelli (c, Treviso)
Puccio (c, Verona)
Siligardi (c, Bari)
Suazo (a, Benfica)


JUVENTUS
Acquisti/Cessioni
Chimenti (p, Udinese)
Manninger (p, Udinese)
Knezevic (d, Livorno)
Mellberg (d, Aston Villa)
Rizza (d, Juve Stabia)
Almiron (c, Monaco)
Bianco (c, Piacenza)
Cuneaz (d, Pistoiese)
De Ceglie (c, Siena)
Ekdal (c, Brommapojkarna)
Giovinco (c, Empoli)
Marchisio (c, Empoli)
Olivera (c, Penarol)
Poulsen (c, Siviglia)
Amauri (a, Palermo)
Lanzafame (a, Bari)
Maniero (a, Ascoli)
Volpato (a, Empoli)


Birindelli (d, Pisa)
Cuneaz (d, Mantova)
Stendardo (d, Lazio)
Almiron (c, Fiorentina)
Bianco (c, Bari)
Nocerino (c, Palermo)
Lanzafame (a, Palermo)
Maniero (a, Bari)
Palladino (a, Genoa)
Volpato (a, Bari)


LAZIO
Acquisti/Cessioni
Carrizo (p, River Plate)
Belleri (d, Atalanta)
Bonetto (d, Bologna)
Lichtsteiner (d, Lilla)
Rozenhal (d, Newcastle United)
Stendardo (d, Juventus)
Brocchi (c, Milan)
Foggia (c, Cagliari)
Matuzalem (c, Real Saragozza)
S. Inzaghi (a, Atalanta)
Kozak (a, Sfc Opava)
Makinwa (a, Reggina)
Zarate (a, Birmingham City)


Artipoli (d, Modena)
Stendardo (d, Lecce)
Zauri (d, Fiorentina)
Baronio (c, Brescia)
Behrami (c, West Ham)
Mudingayi (c, Bologna)
Bianchi (a, Manchester City)
Vignaroli (a, Panathinaikos)



LECCE
Acquisti/Cessioni
Beretta (All, Siena)
Antunes (d, Roma)
Basta (d, Stella Rossa)
Stendardo (d, Lazio)
Caserta (c, Palermo)
Feltscher (c, Grasshoppers)
Giacomazzi (c, Empoli)
Cacia (a, Piacenza)
Castillo (a, Pisa)
Gomes (a, International Port)

Cottafava (d, Triestina)
Legittimo (d, Pistoiese)
Abbruscato (a, Torino)
Corvia (a, Empoli)
Tricarico (a, Crotone)
Valdes (a, Atalanta)


MILAN
Acquisti/Cessioni
Abbiati (a, Atletico Madrid)
Diniz (d, Monza)
Grimi (d, Sporting Lisbona)
Legati (d, Legnano)
Petricone (d, Cremonese)
Zambrotta (d, Barcellona)
Abate (c, Empoli)
Antonini (c, Empoli)
Flamini (c, Arsenal)
Borriello (a, Genoa)
Ronaldinho (a, Barcellona)
Shevchenko (a, Chelsea)




Bruscagin (d, Monza)
Cafu (d, Santos)
Diniz (d, Livorno)
Legati (d, Monaco)
Perticone (d, Livorno)
Abate (c, Torino)
Brocchi (c, Lazio)
Gourcuff (c, Bordeaux)
Aubameyang (a, Digione)
Gilardino (a, Fiorentina)
Ronaldo (a, fine contratto)



NAPOLI
Acquisti/Cessioni
Rinaudo (d, Palermo)
Maggio (d, Sampdoria)
Amodio (c, Mantova)
De Zerbi (c, Brescia)
Denis (a, Independiente)
Pia´ (a, Catania)


Cupi (d, Empoli)
Garics (d, Atalanta)
Rullo (d, Triestina)
Bucchi (a, Ascoli)
Calaio´ (a, Siena)
Sosa (a, Gimnasia La Plata)



PALERMO
Acquisti/Cessioni
Amelia (p, Livorno)
Bovo (d, Genoa)
Carrozzieri (d, Atalanta)
Dellafiore (d, Torino)
Kjaer (d, Midtjylland)
Raggi (d, Empoli)
Pisano (d, Torino)
Ciaramitaro (c, Chievo)
Di Matteo (c, Pescara)
Liverani (c, Fiorentina)
Nocerino (c, Juventus)
Budan (a, Parma)
Cani (a, Pescara)
De Melo (a, Le Mans)
Lanzafame (a, Bari)
Succi (a, Ravenna)
Mchedlidze (a, Empoli)


Agliardi (p, Rimini)
Barzagli (d, Wolfsburg)
Biava (d, Genoa)
Cossentino (d, Triestina)
Rinaudo (d, Napoli)
Zaccardo (d, Wolfsburg)
Caserta (c, Lecce)
Amauri (a, Juventus)



REGGINA
Acquisti/Cessioni
Puggioni (p, Perugia)
Cosenza (d, Ravenna)
Mesto (d, Udinese)
Santos (d, Genoa)
Rizzo (d, Perugia)
Carmona (c, O´Higgins)
Pudil (c, Slavia Praga)
Corradi (a, Parma)


Cherubin (d, Cittadella)
Modesto (d, Genoa)
Ungaro (d, Ravenna)
Pettinari (c, Ravenna)
Amoruso (a, Torino)
Makinwa (a, Lazio)



ROMA
Acquisti/Cessioni
Arthur (p, Siena)
Andreolli (d, Vicenza)
Felipe ( Fiorentina)
Loria (d, Siena)
Okaka (d, Modena)
Riise (d, Liverpool)
Barusso (c (Galatasaray)
Rosi (c, Chievo)
Cerci (a, Pisa)
Esposito (a, Cagliari)
Montella (a, Sampdoria)


Curci (p, Siena)
Antunes (d, Lecce)
Ferrari (d, Genoa)
Barusso (c, Siena)
Giuly (c, Psg)
Mancini (c, Inter)



SAMPDORIA
Acquisti/Cessioni
Padelli (p, Pisa)
Cacciatore (d, Foligno)
Padalino (d, Piacenza)
Dessena (c, Parma)
Stankevicius (c, Brescia)


Cacciatore (d, Triestina)
Cucciniello (c, Perugia)
Lanzoni (d, Bari)
Maggio (d, Napoli)
Miglionico (d, Livorno)
C. Zenoni (d, Bologna)
Gulan (c, Fiorentina)
Volpi (c, Bologna)
Flachi (a, Empoli)
Montella (a, Roma)


SIENA
Acquisti/Cessioni
Giampaolo (All)
Arthur (p, Cesena)
Curci (p, Roma)
Belmonte (d, Bari)
Brandao (d, Belenenses)
Del Prete (d, Lanciano)
Barusso (c, Roma)
Guadalupi (c, Perugia)
M. Mancini (c, Taranto)
Sansone (c, Pescina)
Zito (c, Taranto)
Calaio´ (a, Napoli)
Ghezzal (a, Crotone)


Arthur (p, Roma)
Manninger (p, Salisburgo)
Loria (d, Roma)
De Ceglie (c, Juventus)
Veron (c, Paok)
Chiesa (a, Figline)



TORINO
Acquisti/Cessioni
Calderoni (p, Treviso)
Colombo (d, Udinese)
De Stefano (d, Pavia)
Melara (d, Livorno)
Ogbonna (d, Crotone)
Pratali (d, Empoli)
Rolandone (d, Pro Vercelli)
Abate (c, Milan)
Säumel (c, Strum Graz)
Vailatti (c, Livorno)
Abbruscato (a, Lecce)
Amoruso (a, Reggina)
Bianchi (a, Manchester City)
Bjelanovic (a, Ascoli)
De Sousa (a, Ancona)
Moro (a, Messina)


Comotto (d, Fiorentina)
Dellafiore (d, Palermo)
Lanna (d, Bologna)
Motta (d, Udinese)
Pisano (d, Palermo)
Asamoah (c, Bellinzona)
Oguro (a, Grenoble)
Recoba (a, Inter)


UDINESE
Acquisti/Cessioni
Manninger (p, Salisburgo)
Calà (d, Messina)
Motta (d, Torino)
Nef (d, Piacenza)
Pasquale (d, Livorno)
Masiello (c, Vicenza)
Morosini (c, Vicenza)
Tissone (c, Atalanta)
Barreto (a, Treviso)
Bradaschia (a, Treviso)
Sanchez (a, River Plate)


Chimenti (p, Juventus)
Manninger (p, Juventus)
Squarsone (p, Albinoleffe)
Colombo (d, Torino)
Dossena (d, Liverpool)
Mesto (d, Genoa)
Zapotocny (d, Besiktas)
Candreva (c, Livorno)
Migliorini (c, Livorno)
Sivok (c, Besiktas)
Sissoko (c, Arezzo)
Asamoh (a, Rennes)
Diogo Felipe (a, Bari)
Laurito (a, Livorno)
Monteiro (a, Bari)

 



Pubblicato da Alessandro Vitale il giorno lunedì 1 settembre 2008 alle ore  22:33


Usciti dalla coppa Italia
Rieccomi....torno ...e il mio Palermo mi fa diventare triste......
porcaccia miseria...uscire si...ma no con il Ravenna!!!!!AngryAngry
 
Intanto sul fronte mercato siamo fermi....aspettiamo...il 31 Agosto....
 
Buon rientro dalle ferie a tutti!!!
altro giro altro campionato....
e speriamo in nessun esonero LOL

 



Pubblicato da Alessandro Vitale il giorno lunedì 25 agosto 2008 alle ore  14:27


Gli Ultimi Acquisti del Palermo Calcio

Ragazzi vi metterò quì le schede degli ultimi acquisti del Palermo Calcio sessione Calcio mercato Estiva 2008 :


Moris Carrozzieri (Giulianova16 novembre 1980) è un calciatore italiano che gioca come difensore nel Palermo.

Prelevato dalla Sampdoria dal Teramo nell'estate 2003, è schierato un po' a sorpresa da titolare dall'allora mister blucerchiato Walter Novellino in occasione di una difficile trasferta con l'Inter. Viene quindi riproposto spesso nella linea difensiva, specialmente quando occorre affrontare un attacco avversario potente fisicamente, con esiti spesso positivi. Rimasto nella formazione genovese anche nella stagione 2004-2005, trova comunque meno spazio fra i titolari complice un rendimento medio inferiore alla stagione precedente.

Ceduto in prestito all'Arezzo Calcio nell'estate 2005, disputa nelle fila dei toscani un ottimo campionato di serie B che vede gli amaranto sfiorare l'accesso ai playoff per la promozione nella massima serie. Rilevato per la stagione 2006-2007 dall'Atalanta con la formula della comproprietà, il 21 settembre, 2006 è squalificato per due mesi dalla disciplinare, insieme al suo ex compagno di squadra sampdoriano Francesco Flachi per il calcio scommesse che ha visto coinvolti i due giocatori nell'ottobre del 2005. I due implicati ricorreranno alla CAF senza ottenere tuttavia alcuno sconto di pena.

Tornato disponibile, è riuscito comunque a collezionare 19 presenze in campionato con 1 gol, contribuendo alla tranquilla salvezza dell'Atalanta. La società nerazzurra nell'estate 2007 rileva dalla Sampdoria l'intero cartellino di Carrozzieri.

Il 25 giugno 2008 il Palermo acquista il giocatore a titolo definitivo, facendogli sottoscrivere un contratto quadriennale.[1]


 Igor Budan

 

Igor Budan (Fiume22 aprile 1980) è un calciatore croato, attaccante del Palermo.

Indice

[nascondi]

L'approdo in Italia [modifica]

Budan, dopo aver giocato per due stagioni 1997/1998 e 1998/1999 nel Rijeka, squadra della Serie A croata, dove ha giocato 22 partite segnando 4 reti, si trasferisce in Italia nel Venezia e fa il suo esordio in Serie A il 21 dicembre 1999 nella partita Venezia-Piacenza. A questo punto fino alla fine del campionato 2002/2003 gioca in varie squadre italiane tra Serie A e Serie B: Venezia, Empoli, una parentesi in Svizzera al Bellinzona, Palermo, Ancona, in questi 7 campionati colleziona 47 presenze e segna 7 reti.

Tra Bergamo ed Ascoli [modifica]

La svolta per lui sembra arrivare nella stagione 2003/2004 quando passa all'Atalanta in Serie B e contribuisce in modo determinante alla promozione della squadra in A con 11 reti in 23 partite giocate.

Purtroppo un infortunio al ginocchio e una sfortunata serie di ricadute ne hanno condizionato il rendimento nel campionato successivo in Serie A (5 reti segnate) ed anche in quello 2005/06. A gennaio 2006 il calciatore passa in prestito all'Ascoli.

La svolta: Parma [modifica]

Per la stagione 2006/2007 viene girato in prestito al Parma.

La stagione non parte al meglio: dopo il gol all'esordio contro il Torino rimane a secco per 5 giornate ma nelle successive partite si risveglia, realizzando 5 reti consecutive tra cui una, bella ma inutile ai fini del risultato, contro l'Inter; nel girone di ritorno si ritrova come compagno di squadra il giovane talento Giuseppe Rossi arrivato in prestito gratuito fino al 30 giugno dal Manchester United, ma paradossalmente il suo andamento peggiora. Infatti dopo la pausa natalizia realizza soltanto due reti in tredici partite: un fantastico tiro dai 30 metri a Udine e una rete contro la Reggina. Nelle partite successive mostra segni di nervosismo, e Ranieri spesso lo sostituisce a fine primo tempo. Contro la Fiorentina, nella partita vinta dal Parma per 2-0, importantissima ai fini della salvezza, non segna ma gioca un'ottima partita, regalando un bell'assist a Rossi in occasione del primo gol. Da qui comincia il risveglio: nella partita successiva, a Palermo, segna il gol dell'ex che risulterà decisivo ai fini del risultato (3-4 per il Parma); segna un altro gol fondamentale nel 2-1 interno contro il Cagliari, mentre nella vittoria 4-1 contro il Messina non segna ma regala assist e spettacolo. L'ultimo gol della stagione arriva nella giornata finale: segna la rete del 2-0 nel 3-1 contro l'Empoli. Il bilancio stagionale è di 13 reti, un buon bottino che ha garantito al Parma la permanenza in serie A, e che ha convinto la nuova società ducale ad acquistarlo in comproprietà dal Palermo.

La stagione 2007-08 però comincia male: infatti Budan, tra la prima e la seconda giornata, si procura un grave infortunio alla coscia che lo terrà fuori dal campo per almeno quattro mesi; per sopperire a questa assenza il presidente del Parma Tommaso Ghirardi decide di far arrivare in prestito dal Manchester City l'attaccante Bernardo Corradi. Torna dall'infortunio a fine gennaio 2008. Il 23 febbraio segna un gol contro il Torino, partita finita 4-4. Nella sfida successiva che vede di scena l'Udinese al Tardini, entra nel secondo tempo e conquista un rigore che servirà ai ducali per il definitivo 2-0. Dopo la deludente trasferta di Roma, subentra in Parma-Sampdoria sullo 0-2 e realizza il gol dell'1-2, anticipando Castellazzi in uscita.

A fine stagione viene ceduto a titolo definitivo al Palermo[1], squadra che deteneva la metà del suo cartellino.

Nazionale [modifica]

È stato convocato per Euro 2008, competizione nella quale ha giocato solo la prima partita del girone, subentrando nella ripresa, in quanto ha in seguito subìto un infortunio non tanto grave al ginocchio. Ha collezionato con la nazionale di calcio croata 6 presenze e nessun gol.

Statistiche [modifica]

Stagione Squadra Serie Presenze Reti
1997-98 Rijeka 1. HNL 10 2
1998-99 Rijeka 1. HNL 12 2
1999-2000 Venezia Serie A 16 2
2000-01 Empoli Serie B 5 1
Gen.2001 Bellinzona B (Svizzera) 1 -
2001-02 Venezia Serie A 3 -
2002-03 Venezia Serie B 7 1
Gen.2003 Ancona Serie B 15 3
2003-04 Atalanta Serie B 23 11
2004-05 Atalanta Serie A 28 5
2005-06 Atalanta Serie B 8 -
Gen.2006 Ascoli Serie A 11 4
2006-07 Parma Serie A 35 13
2007-08 Parma Serie A 12 6
2008-09 Palermo Serie A 0 0


 


 

Note [modifica]


Cesare Bovo

Cesare Bovo (Roma14 gennaio 1983) è un calciatore italiano che attualmente gioca nel Genoa.

È un difensore centrale, in grado di occupare tutti i ruoli nella difesa a 3 e dotato di un buon tiro sia da lontano che su calcio piazzato.

Indice

[nascondi]

Carriera [modifica]

Club [modifica]

Cresciuto calcisticamente nella Roma, nel 2002 è mandato in prestito al Lecce. Nella squadra salentina resta due anni e fa il suo esordio in Serie A il 5 ottobre 2003 in Lecce-Brescia 1-4. Il 2 maggio 2004 realizza il gol del 2-1 casalingo sull'Inter, successo che sancisce la salvezza dei salentini.

Nel 2004 si trasferisce al Parma, dove si mette in mostra con buone prestazioni, tanto che il Palermo compra metà del suo cartellino. Nell'estate del 2005 Bovo torna alla Roma, nella sua città natale e nella sua squadra del cuore. La sua presenza in campo è però spesso ostacolata dalla concorrenza di Chivu, Mexès e Kuffour, tanto che Spalletti spesso è costretto a schierarlo da terzino, Bovo però si fa trovare sempre pronto, dimostrando un grande attaccamento alla maglia ed una gran voglia di dimostrare il suo valore.

Dopo le insistenze del presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, che aveva dichiarato di voler riscattare a tutti i costi la metà del cartellino di Bovo, il trasferimento del difensore in rosanero si è concretizzato nel giugno 2006.

Nell'ultimo giorno di mercato del gennaio 2007, si è trasferito al Torino a titolo temporaneo.

Dopo la fine del prestito si è riaggregato al gruppo rosanero. Ma dopo poco è stato acquistato dal Genoa nel luglio 2007 in comproprietà. A Genova gode di grande considerazione, soprattutto da parte dell'allenatore Gasperini. Il 19/06/2008 viene riscattato dal Palermo per 3 mln e il cartellino di Biava

Nazionale [modifica]

Bovo ha fatto parte della Nazionale Under-21, di cui è stato anche capitano, che ha vinto il Campionato europeo U-21 nel 2004, nel quale ha anche segnato un gol decisivo su punizione. Sempre nel 2004 ha giocato anche nella Nazionale olimpica alle Olimpiadi di Atene, classificandosi 3°, anche in questo caso segnando un gol vittoria nei tempi supplementari contro il Mali nei quarti di finale. Nel 2006 ha disputato il suo secondo Europeo U-21, uscendo con l'Italia al primo turno.

Onorificenze [modifica]

Cavaliere Ordine al Merito della Repubblica Italiana - nastrino per uniforme ordinaria


 

Collegamenti esterni [modifica]

Note [modifica]

  1. ^ Cavaliere Ordine al Merito della Repubblica Italiana Sig. Cesare Bovo

 Marco Amelia

 

 

Marco Amelia (Frascati, 2 aprile 1982) è un calciatore italiano che gioca nel ruolo di portiere nel Palermo. Campione del mondo con la Nazionale italiana ai Mondiali di calcio del 2006. È attualmente considerato da molti il secondo miglior portiere italiano, dietro a Gianluigi Buffon.

Carriera

Club

Protagonista di due belle stagioni con la Primavera della Roma, nella stagione 2001/02 il presidente del Livorno Aldo Spinelli scommise su di lui e se lo fece prestare dai capitolini: in quell'anno tuttavia Amelia scese in campo solo una volta in Serie C1. L'anno seguente, con gli amaranto saliti in Serie B, fu promosso titolare da Roberto Donadoni e giocò 35 partite, attirando l'attenzione di club della massima serie.

Dopo aver diviso la stagione 2003/04 tra Lecce (13 partite) e Parma (dove fu chiuso da Sebastien Frey), nel 2004 venne riscattato definitivamente dal Livorno, dove divenne titolare inamovibile: con i toscani infatti disputò 31 match in Serie A nell'annata 2004/05 e contribuì notevolmente al tranquillo campionato della sua squadra, conclusosi con la salvezza. Nel 2005 si classifica secondo nella graduatoria del Miglior portiere.

Nel 2006/07, Amelia fa il suo esordio nelle coppe europee pertecipando con il Livorno alla Coppa UEFA. Il 2 novembre 2006, durante una partita di Uefa contro il Partizan Belgrado, entra a far parte della ristretta cerchia di portieri capaci di andare in rete, realizzando un gol all'87' minuto e consentendo al Livorno di raggiungere l'1-1 finale.

Il 5 giugno 2008 si trasferisce a titolo definitivo al Palermo per il quale firma un contratto quadriennale

Nazionale

Nell'Under-21 fu titolare inamovibile nella formazione guidata da Claudio Gentile che conquistò gli Europei U-21 nel 2004. Ancor più positiva fu per lui la stagione 2005/2006, in cui si confermò come uno dei più forti portieri italiani, considerata anche la sua giovane età. È stato convocato in Nazionale dal ct Marcello Lippi, e ha fatto il suo esordio il 16 novembre 2005, entrando nel 2° tempo della partita amichevole contro la Costa d'Avorio. Amelia è stato inoltre selezionato per i Mondiali 2006, vincendo il ballottaggio con Morgan De Sanctis per il ruolo di terzo portiere della Nazionale italiana che ha vinto la Coppa del Mondo. Al termine del Mondiale 2006, con l'abbandono di Angelo Peruzzi, Amelia è divenuto a 24 anni il secondo portiere della Nazionale dietro Gianluigi Buffon.

Cronologia presenze in Nazionale

Palmarès

Club

Roma: 2000/2001

Nazionale

2004
Atene 2004
2006

Onorificenze

Cavaliere Ordine al Merito della Repubblica Italiana - nastrino per uniforme ordinaria
Ufficiale Ordine al Merito della Repubblica Italiana - nastrino per uniforme ordinaria


 

Collegamenti esterni

 


Fabio Liverani

(Roma, 29 aprile 1976) è un calciatore italiano che gioca come centrocampista centrale.

Giocatore dotato di ottima visione di gioco, convocato anche in Nazionale, gioca come regista davanti alla difesa, ruolo che predilige, ed è stato impiegato anche come trequartista.

Carriera

Club

Cresciuto nelle giovanili del Napoli, si mise in luce come uno dei giovani più promettenti della società partenopea. Nonostante le promesse giocò dal 1996 al 2000 alla Viterbese in Serie C, dopo una breve esperienza alla Nocerina.

Passato nell'estate 2000 al Perugia, si è messo in luce fin dalle prime partite in Serie A, venendo anche convocato in nazionale.

All'inizio della sua seconda stagione con gli umbri, dopo 2 presenze in campionato, è stato acquistato dalla Lazio. A Roma ha giocato in tutto 5 stagioni disputando un totale di 126 partite di campionato con i biancocelesti, vincendo la Coppa Italia del 2004.

Nell'estate del 2006, è stato ingaggiato dalla Fiorentina a parametro zero. Il 26 maggio 2008 l'A.C.F Fiorentina ha ufficializzato il suo addio a parametro zero.

Il 30 maggio 2008 il Palermo ne ufficializza l'ingaggio sottoscrivedo al giocatore un contratto triennale da 850 mila euro a stagione.

Nazionale [modifica]

Ha esordito in maglia azzurra il 25 aprile 2001 contro il Sudafrica, collezionando 5 convocazioni, di cui 3 presenze, le prime due conquistate con la maglia del Perugia nel 2001, l'ultima, nel 2006, con la Fiorentina.

È stato il primo giocatore di colore ad indossare la maglia della Nazionale.


 

Antonio Nocerino

Antonio Nocerino (Napoli, 9 aprile 1985) è un calciatore italiano che gioca come centrocampista nel Palermo.

Abile incontrista, si distingue per la carica agonistica e la resistenza atletica, doti cui abbina una buona tecnica, che gli permette di essere pericoloso in zona-gol, soprattutto con tiri da fuori area e pericolosi inserimenti. È un giocatore di temperamento e personalità.

Carriera

Club

Cresciuto nelle giovanili della Juventus, in carriera ha giocato anche con Avellino, Genoa, Catanzaro, Crotone, Messina e Piacenza. Ha esordito fra i professionisti con l'Avellino, in Serie B, l'11 settembre 2003 in Avellino-Palermo (0-0). In 3 stagioni e mezza giocate in Serie B, Nocerino ha ottenuto 111 presenze. Nel 2006/07, con il Piacenza Nocerino si è reso protagonista di una stagione entusiasmante, che lo ha rivelato a livello nazionale, dimostrando leadership, continuità e classe. Nell'estate 2007 la Juventus, ancora detentrice della metà della proprietà del giocatore, ne riscatta l'altra metà dalla formazione emiliana per 3,7 milioni di euro.

Nocerino fa il suo esordio ufficiale con la Juventus giocando da titolare durante la 1a giornata del campionato di Serie A, nella partita Juventus-Livorno (5-1), conquistandosi nelle successive partite l'attenzione e la stima del tecnico Claudio Ranieri, che lo promuove a titolare. Tuttavia, nel girone di ritorno, con l'arrivo a Torino di Sissoko, Nocerino non viene impiegato con continuità, e si dimostra meno brillante rispetto ad inizio stagione. Conclude comunque la sua esperienza alla Juventus con 32 presenze in campionato.

Nell'estate 2008, si trasferisce a titolo definitivo al Palermo, nell'ambito dell'operazione che ha portato Amauri alla Juventus. I suoi nuovi tifosi del Palermo lo hanno già ribattezzato il "Gattuso rosanero".

Nazionale

Punto di forza della Nazionale di calcio dell'Italia Under-21, ha preso parte al Mondiale U-20 del 2005, mentre con la Nazionale Under-21, con la quale ha esordito il 15 agosto 2006, ha disputato il campionato europeo Under-21 2007 , giocando tutte le partite da titolare.

Ha esordito in Nazionale a 22 anni, il 17 ottobre 2007, nella partita amichevole Italia-Sudafrica (2-0).


Andrea Raggi

(La Spezia, 24 giugno 1984) è un calciatore italiano. Gioca attualmente nel Palermo nel ruolo di difensore. È alto 1.87 m e pesa 82 kg.

Carriera

Esordio

Ha esordito in un Palermo-Empoli al Renzo Barbera indossando la maglia dell'Empoli terminato con il pereggio per 2-2. Il 28 Maggio del 2008 si concretizza il suo trasferimento all'Unione Sportiva Palermo con un contratto quadriennale.

Nazionale

Ha esordito nell'Italia Under 21 durante la prima partita giocata nel nuovo stadio di Wembley (Inghilterra - Italia 3-3) sostituendo Alessandro Potenza al 25' del secondo tempo. Ha poi giocato due partite del Campionato europeo di calcio Under-21 2007, quelle contro Serbia (partita persa per 0-1) e Inghilterra (partita pareggiata 2-2).

 

 



Pubblicato da Alessandro Vitale il giorno venerdì 30 maggio 2008 alle ore  09:25


Page:  1 2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  Next >>



Powered by Web Wiz Journal version 1.0
Copyright ©2001-2002 Web Wiz Guide